L’sola di Pag

L’isola della Croazia da me preferita in assoluto  è sicuramente l’isola di Pag, situata nella regione della Dalmazia ed è la 5° isola più grande della Croazia. Per raggiungerla in auto, da Trieste bisogna proseguire sulla E61 verso Rijeka (Fiume) per poi prendere la E65 in direzione Senj. E’ una strada litoranea che offre panorami bellissimi. Dopo Senj si percorrono altri 50 km e si arriva a Prizna, giunti qui ci sono due alternative per raggiungere l’isola, la prima è imbarcarsi a Prizna ed in pochi minuti si arriva a Ziglijen sull’isola di Pag, la seconda alternativa è proseguire in auto da Prizna in direzione sud fino all’altezza di Zadar (Zara) per poi risalire e raggiungere Pag tramite un ponte che la collega alla terraferma, il tutto allungando il percorso di un centinaio di km.

 

Quando si giunge a Pag si ha l’impressione di essere arrivati sulla Luna per via del suo paesaggio brullo, per poi cambiare dopo pochi chilometri e diventare verde e lussurreggiante di vegetazione mediterranea.

L’isola di Pag è famosa per la produzione di sale nelle sue saline e per i suoi merletti lavorati a mano dalle donne di Pag. Per quanto riguarda la vita notturna, la zona è quella di Novalja in particolare le discoteche sulla spiaggia di Zrce, dove si può ballare anche di pomeriggio oltre che di sera. Più tranquilli sono invece i vicoli di Pag pieni di ristorantini e negozietti tipici vari. Anche le spiagge a Pag non mancano sia di sabbia che di ciotoli che scogli e il mare è sempre limpido e cristallino. Durante la permanenza a Pag, vale la pena sicuramente di fare una visita alla città di Zadar (Zara) ma di questa ne parlerò in un altro articolo.

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *