Il tour dell’Olanda, Normandia e Bretagna – terza tappa

Dal 16 agosto al 21 agosto 2015

La Normandia 
Il 16 agosto arriviamo in Normandia a Pont-Audemer dove ci aspetta la nostra struttura prenotata Hotel Le Drakkar (mappa)
Una delle tappe obbligate di questa zona è sicuramente Étretat e le sue meravigliose falesie, un romantico teatro aperto sulla Manica, i 1500 abitanti di Étretat vivono quasi tutti nelle tipiche case dai tetti blu, affacciati su un litorale caratteristico.
Altra tappa della zona è stata Le Havre, con suoi 193.000 abitanti, è la prima città della Normandia. Nel luglio 2005 l’UNESCO ha iscritto nella lista del Patrimonio Mondiale il centro di Le Havre.
Una tappa successiva è stata ad Honfleur una ridente cittadina vicino alla foce della Senna è un vero gioiello rimasto quasi immutato nel tempo e che conserva tutto il fascino dei porti di mare.
Abbiamo visitato anche Deauville, un piccolo comune della Francia del nord, situato nella bassa Normandia, e celebre meta balneare fin dall’800. La sua spiaggia è una delle più conosciute e apprezzate di tutta la Normandia, anche per gli sport acquatici.
Un’altra zona da visitare è sicuramente quella dello sbarco degli americani il 6 giugno del 1944, Omaha Beach ma sopratutto il cimitero americano di Colleville sur mer luogo che conserva le spoglie di 9387 soldati americani che sono solo una parte dei caduti, circa 14.000 furono rimpatriati per volere delle famiglie.
Per vedere l’intero album fotografico del Tour clicca qui
Per vedere il percorso dell’intero tour clicca qui
Per vedere il video del tour clicca qui
Fine terza tappa
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail e riceverai gli aggiornamenti dei nuovi post
    Loading