Il tour della penisola Iberica – Quarta tappa – Capo Finisterra

13 agosto 2018

Dopo aver visitato la Playa de las Catedrales con la nostra prenotazione, alle 11 si riparte verso Capo Finisterra, una mini tappa di soli 260 km, dove arriviamo per le ore 16, prendiamo posto nell’unica area di sosta, sterrata e molto panoramica in cui non ci sono servizi, (42.887166, -9.273272)
Da ogni punto di Capo Finisterra si gode di un panorama mozzafiato, sicuramente una delle tappe più belle e particolari di questo tour della penisola Iberica.
Gli antichi romani pensavano che questo fosse il punto più occidentale della terra e quindi che il mondo finisse qui, da questo nasce il nome “Finisterra“.
Oggi Capo Finisterra, che non è più il punto deve la terra finisce ma nemmeno il punto più occidentale del continente, è meta finale dei pellegrini che hanno terminato il Cammino di Santiago, ma che non considerano terminato il loro cammino se non arrivano fino a qui, vederli arrivare in questo punto fa un certo effetto e naturalmente hanno tutta la mia ammirazione per le fatiche affrontate. Durante questi chilometri lungo la costa nord della Spagna, capita spesso di vedere gruppi di pellegrini percorrere le strade sterrate o sentieri paralleli all’autostrada  percorsa.
 
Album fotografico completo
Fine quarta puntata
Tappa precedente                              Tappa successiva

Per essere informati sulle pubblicazioni di nuovi articoli, iscrivetevi alla newsletter, inserite il vostro indirizzo mail nell’apposita casella in fondo alla home page.
 

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *